Shin Ki Tai

Month: Novembre 2019

Emozioni su carta: è pronto l’annuario 2018/2019 di Shin Ki Tai

L’autrice Alessandra racconta: un modo per ricordare eventi e persone

Quando arriva è sempre un’emozione, fatta di volti, colori, sfumature, armonie di forme e significati. L’annuario 2018/2019 di Shin Ki Tai asd, firmato da Alessandra Capraro, è pronto ed è bellissimo, ogni anno di più. Nato quattro anni fa per tenere traccia di tutte le foto scattate all’inaugurazione del Dojo di via La Spezia, è diventato ormai una tradizione. 
“Ho iniziato per caso, per mio diletto personale, anche come regalo in termini di ricordi – spiega l’autrice -. Il primo anno c’erano solo Karate, Aikido e Kung Fu, poi la programmazione è cambiata, sono aumentati i corsi e ho continuato la raccolta con maggiore materiale a disposizione”. Si sono aggiunti Tacfit, Capoeira, Battojutsu, Animal Flow, Yoga, Pilates e altre attività ancora, poi stage importanti guidati da personaggi di spicco come il recordman di apnea Umberto Pellizzari, il fondatore del Tactical Fitness Alberto Gallazzi o il Maestro di Karate Dino Contarelli, per citarne solo alcuni.

“Ormai è noto che, quando ho la macchina fotografica in mano, è in ottica dell’annuario e le persone in palestra lo sanno, c’è partecipazione – continua Alessandra -. Qualcuno mi domanda delle foto e io mi diverto a farle; in fondo le immagini appartengono alle persone che vengono immortalate. In ogni caso chiedo sempre se qualcuno non vuole essere ripreso”.

Diventare. È un verbo bellissimo. Ha dentro l’idea del movimento, del futuro che si fa avanti poggiando sugli strati del passato, mutando in qualcosa di originale, unico, che è figlio delle nostre personali esperienze e attitudini. C’è dentro l’idea dell’andare, dell’avverarsi, dell’avvenire…

L’annuario è testimonianza. Con il tempo alcune persone sono rimaste, altre hanno preso strade diverse, tutti hanno lasciato il segno a Shin Ki Tai e un po’ della loro energia si avverte ancora nell’aria. “Oltre a eventi, corsi e iniziative mi piace infatti ricordare anche le persone che sono passate, perché qui in qualche modo si è sempre in contatto con gli altri – conclude Alessandra -. È bello vedere cose nuove, attività che non conoscevo”. Shin Ki Tai si conferma anche così una realtà in continua evoluzione. 

Alessandra Capraro

Nel nuovo annuario di Shin Ki Tai asd si possono ammirare immagini delle lezioni di Karate per adulti, ragazzi e bambini guidate dal maestro Luca Mossini, gli incontri del gruppo Kenkyo e gli esami a Reggio Emilia; gli allenamenti di Tacfit e Animal Flow con Mario Rabboni, la serata on the rooftop del Cubo e il workshop con Alberto Gallazzi dell’autunno 2018; le lezioni di Aikido, Taekwondo, Capoeira e i workshop di Pilates e Shiatsu e di Battojutsu.

Shin Ki Tai asd ringrazia di cuore Alessandra per il lavoro svolto, la bravura e la dedizione. L’annuario è a disposizione di tutti in palestra per la lettura.
Chi è interessato all’acquisto può prenotarlo in reception o scrivendo una email a info@artimarzialiparma.it


Eventi
Commenti disabilitati su Emozioni su carta: è pronto l’annuario 2018/2019 di Shin Ki Tai

Un nuovo tatami grazie alla generosità dei soci

L’unione fa la forza, lo abbiamo sperimentato davvero! Sono finalmente arrivati in palestra 170 mq di tatami che Shin Ki Tai asd è riuscita ad acquistare grazie all’aiuto di tante persone che credono come noi in questo importante progetto di promozione dello sport e delle arti marziali. Anche il più piccolo ma generoso contributo è servito a raggiungere l’obiettivo, quindi il ringraziamento è doveroso e sincero, grazie!

Da diverso tempo ormai riflettevamo su come affrontare la spesa senza gravare eccessivamente sul bilancio dell’Associazione che, seppur in crescita, non beneficia purtroppo di incentivi esterni. L’occasione propizia si è presentata quando ci è stato comunicato che Oriente Sport, azienda di articoli e attrezzature sportive di Correggio, in provincia di Reggio Emilia, avrebbe messo in vendita a un prezzo straordinario un tatami utilizzato solo una volta per una gara. Ci siamo attivati subito per proporre, internamente all’asd, una raccolta fondi per l’acquisto del materiale. Le donazioni sono arrivate dal cuore, dagli iscritti e dai genitori dei bambini iscritti, e insieme abbiamo raggiunto la quota sufficiente per portare nel dojo un nuovo tatami utile per tutte le discipline di Shin Ki Tai.

L’attrezzatura rappresenta un valore aggiunto per la palestra e migliorerà l’ambiente di pratica per tutti coloro che la frequentano. Noi continueremo a lavorare per promuovere l’attività fisica per tutte le età, cercare di far stare bene le persone, aggiungere servizi utili e crescere. Abbiamo ancora tanto da fare, ma l’entusiasmo non ci manca e siamo circondati da amici e professionisti straordinari. Grazie ancora!

Ringraziamo in particolare, in ordine alfabetico (per i genitori che hanno contribuito, abbiamo messo i nomi dei bambini e ragazzi):

Alabrese Luca

Allodi Leonardo

Balloni Cesare

Bertoni Giacomino

Bianchi Samuele

Capraro Alessandra 

Chirollo Denis

Conti Viviana

Corona Emanuela

De Marco Antonio

Felice Andrea

Fesani Mattia

Guidetti Gianmarco

Gulì Roberto

Maiolo David

Mangi Luca

Mazza Lorenzo

Mazzoli Gabriele

Mossini Luca

Osta Aurora

Pagani Andrea

Pippo Lisa

Rabboni Mario

Saguatti Tobia

Vida Valentina


Eventi
Commenti disabilitati su Un nuovo tatami grazie alla generosità dei soci

Stage regionale di Karate a S. Pietro in Casale – 2 novembre 2019

Il ponte di Ognissanti non ha fermato i numerosi praticanti di Karate delle scuole dell’Emilia-Romagna, compresa la Shin Ki Tai a.s.d. del maestro Luca Mossini: gli atleti si sono ritrovati sabato 2 novembre nel palazzetto polivalente di via Massumatico e nella palestra delle scuole medie di via Conta a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, per un allenamento di due ore sotto la guida di alcuni tecnici della Fikta – Federazione italiana Karate tradizionale e discipline affini.

La scuola di Karate Shin Ki Tai ha visto una buona partecipazione degli allievi, dai bambini agli adulti, accompagnati dal maestro Mossini, che segue regolarmente le iniziative organizzate dalla Federazione a livello regionale e nazionale. 
Il ritrovo, nel primo pomeriggio, è stato seguito dalla distribuzione dei partecipanti nelle due strutture: in via Massumatico le cinture nere, in via Conta le cinture bianche e colorate. Gli iscritti sono stati ulteriormente suddivisi in gruppi omogenei per poter essere seguiti al meglio dai maestri. Dopo la fase di riscaldamento e il rito del saluto, lo stage è entrato subito nel vivo, soprattutto per quanto riguarda la preparazione degli imminenti esami per il passaggio di Dan, ma non solo: gli atleti di grado più alto si sono cimentati nello studio del bunkai, che nel Karate Shotokan rappresenta l’applicazione pratica di un kata(forma). 

In queste occasioni promosse dal Comitato regionale Fikta è racchiusa la finalità del Karate-do, secondo l’insegnamento del Maestro Hiroshi Shirai, decimo Dan, ovvero il miglioramento personale del proprio percorso nella disciplina giapponese e il perfezionamento continuo della tecnica, possibile attraverso un allenamento costante, che il praticante è invitato a effettuare con impegno e volontà di crescere. Si tratta anche di iniziative utili per confrontarsi con altri atleti al di fuori della propria scuola di Karate e altri maestri, che trasmettono a ogni incontro importanti insegnamenti, frutto dell’esperienza e della loro grande passione.

Il prossimo evento federale è il Trofeo Seishonen Taikai, in programma a Ravarino, in provincia di Modena, il primo dicembre 2019. Si tratta di un trofeo di kata e kumite individuale dedicato ad atleti di età compresa tra i 7 e i 16 anni, da cintura bianca/gialla a marrone.

Tutte le foto a questo link

RASSEGNA STAMPA

Gazzetta dell’Emilia
RenoNews


Eventi
Commenti disabilitati su Stage regionale di Karate a S. Pietro in Casale – 2 novembre 2019

CONTATTACI

Compila il form

Il tuo nome (campo richiesto)

La tua email (campo richiesto)

Argomento

Il tuo messaggio